1361 visitatori online

Pippo Inzaghi fa un favore alla sua ex Juve bloccando sullo 0-0 una Roma che è arrivata a fine 2014 con il fiato corto. Nel primo tempo l’emozione maggiore è un fallo di mano in area di De Jong che però Rizzoli e i suoi assistenti non vedono.

 

Finisce pari il derby romagnolo tra Sassuolo e Cesena,  terzo anticipo della 16^ di serie A. Dopo un primo tempo equilibrato e noioso, nella ripresa sono i neroverdi a passare in vantaggio su un rigore inesistente (grave errore del’assistente di porta che segnala il fallo a Cervellera): Zaza spiazza Leali e torna a segnare.

 
Genoa, 22 convocati, Kucka non ce la fa
Stampa E-mail

Sono 22 i giocatori convocati da Gian Piero Gasperini per la sfida di domani contro il Toro. Uniche assenze, peraltro previste, quelle di Kucka e Mandragora che rientreranno dopo le feste.

 

La Juventus è baciata dalla dea bendata, lo è stata nella sfida di campionato di un mese fa, ci è riuscita di nuovo in questo caso, in cui riesce ad eliminare il Torino dalla Coppa Italia Primavera. Al 5' Morra in diagonale mette in difficoltà il portiere della Juventus che è costretto a respingere con i pugni, ma l'intervento più bello è poco prima del quarto d'ora, quando lo stesso Volpe è costretto ad un colpo di reni per impedire ancora a Morra di portare avanti il Toro.

 

Dopo la rifinitura di questa mattina ha parlato il tecnico del Genoa Gian Piero Gasperini alla vigilia della sfida contro il Torino in campionato: "Dobbiamo mantenere la concentrazione perché ci apprestiamo a disputare una partita importante dopo aver passato una settimana un po' particolare per le polemiche dovute alla giornata precedente contro la Roma".

 
COPPA ITALIA PRIMAVERA - Quarti di finale - Campo Don Mosso - Venaria, ore 14.30
TORINO-JUVENTUS 0-1 (0-1)
Marcatori: pt 39' Muratore.
Torino: Zaccagno; Troiani, Dalmasso, Fissore, Procopio; Proia (35' st Thiao), Graziano; Edera (39' st Monni), Morra, Trani (25' st Lescano), Rosso. A disposizione: Lentini, Montefalcone, Bonifazi, Rizzo, Mantovani, Lenoci, Tahiraj, Bambino, Venturello. Allenatore: Longo.
Juventus: Volpe; Roussos, Varga, De Biasi, Coccolo; Macek, Sakor, Muratore; Clemenza (23' st Kastanos); Marzouk, Soumah (35' st Buenacasa). A disposizione: Vitali, Rizzo, Hromada, Pellizzari, Parodi, Mestre, Udoh, Morselli, Granatiero. Allenatore: Grosso.
Arbitro: Balice di Termoli.
Note: ammoniti Sakor, De Biasi, Zaccagno, Macek, Soumah. Recupero 1', 5'. Zaccagno para un calcio di rigore al 12' st.
 

Il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha convocato diciannove calciatori per la gara di domani pomeriggio contro il Genoa di Gasperini. Oltre agli assenti della scorsa settimana, in difesa si aggiunge il centrale Jansson, fermato dal giudice sportivo, ma rientra Masiello, mentre a centrocampo saranno out anche Nocerino e Perez. Linea mediana e reparto offensivo con soli sette uomini complessivi, possibile il nuovo innesto di Bovo sul centro sinistra.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB