520 visitatori e 1 utente online

Messaggio

Notice
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito usa i cookies per la navigazione e altre funzioni. Usando questo sito accetti che che vengano usati questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

    Leggi la Direttiva e-Privacy

Ha scelto una foto della Maratona,  Joel Obi, per ringraziare l’Inter di dieci anni indimenticabili ma anche per far capire ai suoi nuovi tifosi che è già concentrato sul pezzo.  

 

Bjarnason al Toro? Probabile, ma non certo perché nonostante le sicurezze del presidente pescarese Sebastiani che dice di essere sicuro dell’affare in realtà i granata non hanno ancora depositato il contratto dell’islandese.  Dietro ci sono problemi di richieste eccessive da parte del suo entourage, ma anche la prospettiva per il centrocampista di un ingaggio più alto in Premier League.

 

L'ottima stagione disputata con la Roma ha convinto il club inglese del Southampton a prelevarne il cartellino per quasi diciassette milioni di euro, ma le cose non sono andate benissimo così l'italo-argentino Pablo Osvaldo, elemento dal carattere tutt'altro che facile da gestire, è stato prestato prima ai bianconeri della Juventus e poi ai nerazzurri dell'Inter, passando successivamente al Boca Junior, in cui ha realizzato tre reti.

 

Appuntamento importante questa sera al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata, perché per la prima volta dalla sua nascita verrà presentato un trofeo vinto dai granata: si tratta della Coppa Campioni d’Italia Primavera, vinta dalla formazione di Moreno Longo poche settimane fa. L'esposizione avverrà durante la classica "Cocomerata Granata", a partire dalle ore 21.

 

E' il terzo acquisto estivo di Gianluca Petrachi per quanto riguarda il centrocampo, dopo l'islandese Birkir Bjarnason (per cui ancora si attende solo l'ufficializzazione) ed il ghanese Afriyie Acquah. Si tratta di Joel Chukwuma Obi, jolly che tanto può piacere al tecnico Giampiero Ventura, poiché facilmente utilizzabile e capace di occupare tutti i ruoli nel reparto.

 

Due stagioni fa è stato acquistato con l'intento di occupare il posto di numero dodici (ruolo impiegato sempre in carriera, ad eccezione di una stagione in LegaPro con il Pizzighettone), salvo poi trovarsi a difendere i pali per la squalifica del titolare belga Jean Francois Gillet in seguito alle brutte vicende del calcioscommesse.

 

E' partita la campagna abbonamenti per la nuova stagione del Torino, con i prezzi dei tagliandi che rimarranno gli stessi, è così dal 2013, sia per quanto riguarda i rinnovi che per i nuovi acquisti. Novità per i Distinti Granata, in cui sarà possibile acquistare, in onore dei dieci anni di Cairo, la tessera a soli 10 € per i nati dopo il 01/09/2005. Come sempre sarà possibile acquistarli tramite il sito www.ticketone.it, nella sezione prelazione per chi ne ha diritto, o da lunedì al sabato presso la BIiglietteria dello stadio Olimpico con orario dalle 10 alle 18.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB