599 visitatori online
Accadde oggi...
 E-mail

16 maggio 1976 - Il Torino vince il suo ultimo scudetto, a ventisette anni dal Grande Torino. Al Comunale arriva il Cesena, ancora in corsa per la Coppa Uefa, con i granata che in stagione hanno vinto tutte le partite disputate in casa. Segna Pulici, con un acrobatico volo aereo, ma poco dopo Mozzini inganna Castellini insaccando nella propria porta. Finisce così, un pari che potrebbe beffare il Toro, ma da Perugia arriva la notizia che la Juventus, già indietro di un punto, ha perso di misura. Può partire la festa, ma non subito per l'allora tecnico Radice, ancora arrabbiato per il gol subito. Una reazione, oltre allo scudetto, che passerà alla storia.

TORINO-CESENA 1-1 (0-0)
Marcatori: st 16' Pulici, 25' aut. Mozzini.
Torino: Castellini, Santin, Salvadori, Sala P, Mozzini, Caporale, Sala C, Pecci, Graziani, Zaccarelli, Pulici. Allenatore: Radice.
Cesena: Boranga, Ceccarelli, Oddi, Festa, Danova, Cera, Rognoni, Frustalupi, Bertarelli, Bittolo, Urban. Allenatore: Marchioro.
Arbitro: Casarin di Milano.

 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB