148 visitatori online

Diop si presenta subito splendidamente con il Modena: è infatti decisivo con la doppietta che nel giro di sei minuti ribalta l'incontro. Ottimo, ieri, anche Tachtsidis con il Cagliari.

SERIE A
Nuovamente messo tra i titolari, questa volta il greco disputa una gara all'altezza della situazione, dispensando gioco e verticalizzazioni millimetriche degne del miglior Pirlo. Si spera nella riconferma (90', voto 7, ammonito).

SERIE B
Per la seconda volta dall'inizio, si trova di fronte la squadra peggiore da affrontare, la capolista Verona, che realizza due reti su cui non ha colpe salvando nel finale il 3-0 su Pazzini (90', voto 6).

LEGAPRO
La notizia del giorno è l'esordio stupendo per Diop con il Modena: schierato dall'inizio, realizza la doppietta che ribalta il risultato contro il Teramo e consegna i tre punti si suoi (90', voto 7.5). Non bene questa volta Candellone con il Gubbio, prestazione a cui non si era abituati da quelle parti (71', voto 5.5). Poco meno di un quarto d'ora per Graziano, subentrato nella ripresa per rinforzare il centrocampo ed aiutare i compagni a mantenere un successo prezioso. Missione riuscita (13', voto 6). Gara positiva per Segre, nuovamente titolare con il Piacenza, nonostante il ko di misura, sostituito da Razzitti che si fa espellere dopo appena due minuti di gioco (76', voto 6). Panchina per Procopio con la Cremonese, che perde con la Giana Erminio, lo stesso Rosso non esordisce con l'Alessandria, caduta in quel di Arezzo, così come Edera con il Parma, nel 2-2 tra capoliste. Assente per infortunio Piccoli nel Forlì.

 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB