546 visitatori e 1 utente online
Banner

Il quotidiano www.infotoro.it si ferma per la festività del 15 agosto.


Torneremo a pieno regime domani mattina.


Buon Ferragosto a tutti i tifosi granata.

 

Si è completato il tabellone del secondo turno eliminatorio della Coppa Italia 2011/2012. Grandi sorprese, come l'eliminazione del Varese che soccombe in casa contro l'Avellino grazie ad una rete arrivata dopo pochi minuti di gioco. Della B fuori anche Juve Stabia e Vicenza (nei rispettivi "derby" con altre squadre del campionato cadetto). Esce anche il Pescara contro la neo retrocessa Triestina dopo i calci di rigore, e dopo aver recuperato da uno svantaggio di 0-2. Si qualifica ma soffrendo più del dovuto la Sampdoria, stesso discorso per Albinoleffe e Grosseto.

 

La Primavera di Antonino Asta ha chiuso il ritiro di Cantalupa con un bilancio positivo: tre vittorie, un pareggio e una sconfitta. Dopo lo 0-0 con la Pro Vercelli, il 2-1 con il Chieri e il ko (0-3) con il Savona, il Toro Junior ha chiuso la preparazione estiva con una vittoria sul Valle d’Aosta (ex Saint Cristophe) e sul Roletto Val Noce. I granata ieri hanno battuto 4-1 i valdostani grazie alle reti di Diarra, Diop, Murè e Bosco. Bettini, una vecchia conoscenza granata, ha accorciato su rigore le distanze per gli avversari.

   

Alberto Gilardino è vicino al Genoa. La situazione del bomber viola sta per sbloccarsi e, di conseguenza, anche quella di Rolando Bianchi all’inizio della prossima settimana subità un’impennata decisiva. “Stiamo lavorando – ha detto il presidente rossoblu Enrico Preziosi ai microfoni di Sky -. Sapete tutti che abbiamo dimostrato un certo interesse per Gilardino e la settimana prossima ci incontreremo, vediamo se riusciamo a far quadrare un po' di numeri".

 
Martedì la ripresa alla Sisport
Stampa E-mail

Dopo le fatiche delle prime due fasi di ritiro, tra Sappada e Omega, e la prima uscita ufficiale vincente in Coppa Italia, Giampiero Ventura ha correttamente concesso due giorni di riposo alla squadra e anche a se stesso.

 
Ogbonna, resta solo il Milan
Stampa E-mail

Una super offerta chiede Cairo. E molto probabilmente non arriverà, almeno non per Ogbonna. Perché anche grazie alle continue chiamate in nazionale maggiore l’Angelo granata è decisamente uno dei centrali giovani più appetiti dal mercato.

 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB